foto-maestro-main

Gianmaria Potenza nasce il 9 Dicembre 1936 a Venezia, dove tuttora risiede e lavora nella suggestiva zona degli artisti di San Trovaso.

 

Si forma presso l’Istituto Statale d’Arte di Venezia, terminando gli studi nel 1956. Ancora studente, apre un suo studio dove pratica diverse forme d’arte: dall’incisione, alla scultura al mosaico.

 

Esordisce pubblicamente nel 1952 partecipando a una collettiva presso la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia dove tiene, nel 1958, la sua prima personale.

Nel 1954 e nel 1956, come migliore allievo, è invitato a esporre alla Biennale d’Arte di Venezia, dove le sue opere saranno presenti anche nel 1958, 1960, 1966, 1968, 1986, 1995, 2009.

 

Lavora per importanti committenti in Italia e all’estero, soprattutto per la decorazione di navi, alberghi e edifici pubblici, talvolta collaborando con architetti di fama mondiale. Non meno importanti, i lavori di arte sacra realizzati per chiese italiane ed estere.

 

Dagli anni Sessanta, Potenza s’interessa anche allo studio delle linee pubblicitarie per varie industrie e catene commerciali e nel 1968 fonda la vetreria La Murrina, disegnando oggetti ed elementi per l’illuminazione e l’arredo, poi ceduta nel 1975 per dedicarsi esclusivamente alla sua attività artistica.

 

Numerose esposizioni personali e collettive hanno portato  le sue opere in Italia e all’estero. Solo negli ultimi anni espone a San Pietroburgo, Samara, Krasnodar, Rostov, Vilnius, Firenze, Venezia, Genova e Vologda, cui si aggiungono le numerose opere già presenti in collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.

Cliccare qui per scaricare la Biografia completa
videointerviste
1. Mosaico
2. Bronzo
3. Legno
4. Marmo
5. Tessuti
6. Ispirazione
7. Inizio
8. Arte
9. Riferimenti
10. Architettura
11. Opera d'Arte
12. La Murrina
13. Venezia
14. Opere per le chiese
foto-maestro-colonna