La nuova Monografia del Maestro all’Ateneo Veneto di Venezia

POTENZA COPERTINA

Dopo il successo riscontrato alla presentazione fiorentina lo scorso Aprile, Gianmaria Potenza torna protagonista nella sua Venezia per un altro importante appuntamento.

Il giorno giovedì 4 Ottobre 2018 alle ore 18.00 presso la prestigiosa sede dell’Ateneo Veneto il nuovo volume monografico “Gianmaria Potenza, Alfabeti Sconosciuti e Linguaggi Simbolici”, a cura di Laura Villani e pubblicato da Editoriale Giorgio Mondadori, sarà presentato alla stampa e al pubblico veneziani.

Interverranno la curatrice Laura Villani; Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze; Cesare De Michelis, Presidente Marsilio, Marino Folin, Rettore Emerito IUAV e Carlo Motta, Responsabile Libri Illustrati Cairo Publishing.

Il volume, in edizione bilingue italiano/inglese, illustra il lavoro del Maestro attraverso una raccolta di preziosi dettagli, che attinge dal vasto repertorio di tecniche e materiali impiegati negli ultimi decenni dall’artista e che esplora i segni e i simboli che rendono uniche e inconfondibili le opere di Gianmaria Potenza.

Del Maestro, si ripercorrono anche le tappe fondamentali del suo percorso artistico e della sua carriera: dagli esordi all’Istituto d’Arte di Venezia alle prime mostre alla Fondazione Bevilacqua La Masa e alla Biennale di Venezia; dalle grandi committenze, pubbliche e private, grazie alle quali Potenza, giovanissimo, sperimenta le tecniche e i materiali più disparati maturando il proprio linguaggio, alle mostre che lo hanno portato alla ribalta internazionale.